Ti trovi in:

Controllo della complessità e della tensione ritmica nelle performance musicali

Dettaglio dell'evento

05/12/2019

Giovedì 5 dicembre alle ore 10:30 nell'Aula B 3.7 del Campus di Cremona del Politecnico di Milano si terrà il seminario musicale "Controllo della complessità e della tensione ritmica nelle performance musicali".

Questo seminario (musicale), tenuto da Yogev Gabay, noto batterista e percussionista Israeliano, è il primo di una serie di appuntamenti dedicato agli studenti della Laurea Magistrale in Music and Acoustic Engineering.

Yogev Gabay ripercorrerà, anche con l'aiuto di una batteria, i vari aspetti della modellazione ritmica in una vasta gamma di generi musicali, dal jazz al rock progressivo, e mostrerà come i ritmi sono concepiti e formati nella mente dell'esecutore, ma anche come sono percepiti dall'ascoltatore.

PROFILO DEL RELATORE

Nato e cresciuto in Israele, Yogev Gabay è un alunno del Berklee College of Music con sede a New York City. Come batterista ha suonato in locali e festival in tutto il mondo tra cui Israele, India, Paesi Bassi, Azerbaigian, Messico, Russia, Italia, Stati Uniti e molti altri. Nel corso degli anni, Yogev ha registrato, eseguito e preso parte a numerosi album, EP's, sessioni, singoli, tour e altro ancora. Yogev è un musicista attivo in molti generi dal Metal (Distorted Harmony, ARP, HAGO), al Jazz (Tigran Hamasyan, Sivan Arbel Septet, Emil Afrasiyab), Electro Pop (SHEER, RINI), Experimental (Kundalini), Funk Pop (Shmemel), World Music (Shiran Avraham, Tamar Shuki) e molti altri. Come alunno di Berklee, Yogev prepara anche gli studenti per le audizioni di Berklee. Yogev è approvato da Meinl Cymbals.